Supporto Psicologico

Sabato 9 Novembre dalle ore 10.00 alle 12.00 si terrà presso lo studio della Dottoressa Filomena Serio – Via Tuscolana, 1334 (00174) Roma – il 1° Incontro del Gruppo di Supporto

Psicologico riservato ai nostri soci malati.

Per partecipare occorre contattarci ai nostri recapiti .

cell : +39 3382806430

mail : amip.onlus@yahoo.it

Gara della solidarietà di Tagliacozzo

Tagliacozzo

Dopo il successo della Marsia Fast trail un’altra iniziativa sportiva dedicata all’AMIP . L’8 Settembre si è svolta la GARA DELLA SOLIDARIETA’ DI TAGLIACOZZO. Noi eravamo lì ripetendo il Test del Cammino dei 6 minuti. Una dimostrazione che Mara, Margherita, Giovanni, Rina e Silvia hanno deciso di riproporre per far vedere quanto difficile sia per un malato convivere con l’ip.

Una giornata di sole con tanti amici! Il video a breve….

GRAZIE A TUTTI GLI ATLETI che ci sono sempre vicini.

 

 

– Il Test del cammino video testimonianza degli atleti

– La Corsa Dei …. Santi! di Serena Latini

– Grazie di CUORE di Maurizio Zacchi

– Quando la solidarietà chiama di Maurizio Zacchi

 

– Marsia Fast Trail 24.08.2013 le mille bolle blu per l’AMIP

– Il Test del Cammino 6′ al Marathon Village

– L’AMIP onlus alla Maratona di Roma 2013 

 

Le mille bolle blu

Ciao!

Quest’estate bellissime iniziative hanno abbracciato l’AMIP e nuovi amici sono entrati a far parte della nostra famiglia.

Cominciamo subito con la MARSIA FAST TRAIL, una gara di 10 km competitiva che si è disputata a Marsia (Aq) domenica 25.08.2013 nella faggeta più grande d’Europa! Grazie alla Tibur Ecotrail mille bolle blu sono volate in cielo per l’associazione: tanti runners hanno donato il loro respiro per chi è rimasto senza devolvendo il ricavato della corsa aiutandoci così a fare tanta PREZIOSA INFORMAZIONE. Prossimo appuntamento è per domenica 8 Settembre 2013 “Gara della Solidarietà Città di Tagliacozzo” presto aggiornamenti sul sito.

 

Vedi:

– Video della partenza: flash-mob delle mille bolle blu per l’AMIP

 “A Tutta Marsia Fast Trail! Bolla per Bolla, Retroscena Di Un Evento Solidale!” di Serena Latini

 – Photo-Album 

 

Il 27 Agosto 2013 l’associazione I BUTTERI DI VEJANO ci ha dedicato un pomeriggio di vero spettacolo e solidarietà con la SCOCCIA PILACCIA: un’affascinante e difficile competizione equestre che si è svolta nel campo dell’Enerulla di Vejano (VT). Grazie ai Butteri abbiamo riscosso tanto successo e ulteriore visibilità con i complimenti dell’associazione europea di ipertensione polmonare.

 

I butteri di Vejano per l'IP

Vedi:

Photo-Album Scoccia Pilaccia per l’AMIP

 

GRAZIE A TUTTI CONTINUATE A SOSTENERCI INSIEME SI PUO’ 

 

Buona Estate !!!

Ciao! 

L’Ufficio dell’ AMIP resta chiuso come per gli anni scorsi, nel mese di agosto.

Siamo comunque reperibili al cellulare 338.28.06.430 o per e.mail amip.onlus@yahoo.it

Amip Team

 

Io corro per l’ AMIP !!!

Eccoci di nuovo cari amici e amiche per informarvi su bellissime iniziative per la nostra Associazione.

Cominciamo con la gara che Patrizia Melchior disputerà correndo per l’ AMIP in occasione della Ultramaratona di Pistoia – Abetone . 50 km di solidarietà GRAZIE PATRIZIA sei FANTASTICA e TIFIAMO TUTTI PER TE !!!!

 

1013915_10200810168129501_1768490564_n

 

Le sorprese continuano e questa volta i nostri nuovi amici runners correranno per noi donandoci il loro respiro alla Gara della Solidarietà di Tagliacozzo 8 Settembre 2013.

Grazie a queste occasioni i nostri amici ci aiuteranno a diffondere la corretta informazione che la malattia (l’Ipertensione Polmonare) esiste e di cosa tratta nelle sue linee linee generali. Questo perchè – ricordiamocelo sempre – se non curata appropriatamente, la malattia non da scampo.

 580158_580651491979547_753234128_n

INFORMARE VUOL DIRE SALVARE !!!!

Vedi anche:

 

l’ AMIP alla Maratona di Roma 2013

Progetti finanziati dall’AMIP ONLUS

Fin dalla sua fondazione (Maggio 2000) l’ AMIP ONLUS – Associazione Malati Ipertensione Polmonare si è prodigata nel finanziare numerosi progetti: borse di studio per i dottori, organizzazione di convegni, finanziamento di corsi educazionali dedicati a medici e specialisti del territorio i quali, istruiti sulla malattia dai maggiori esperti in IP, sapranno diagnosticarla prontamente e sapranno come comportarsi nel trattarla indirizzando il malato presso un Centro Esperto che possa offrire tutte le cure oggi disponibili.

Ad oggi – Maggio 2013 – l’Amip sta raccogliendo fondi per completare il pagamento dell’ultima rata dell’ecografo donato al Centro Specializzato dell’Ospedale S.Matteo di Pavia (euro 15,000 nonchè per finanziare il rinnovo della borsa di studio Triennale dedicata ad un dottore che presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma coadiuvi il Prof. Francesco Parisi nel progetto di ricerca “Sperimentazione clinica sui pazienti con Ipertensione Polmonare” attualmente in corso.

Approfondimenti:

– Progetto Bambino Gesù introduzione di Vittorio e Laura Vivenzio

San Matteo di Pavia

Tutto cominciò così

Dopo il 2 settembre 2007, giorno dell’andata in Paradiso del nostro Federico, io e Laura abbiamo deciso di intraprendere una battaglia contro l’Ipertensione Polmonare. In quest’ottica abbiamo capito che era importantissimo far pubblicità alla malattia rara, ma volevamo far di più, volevamo aiutare i dottori nella ricerca finalizzata al far star meglio i piccoli pazienti di Ipertensione Polmonare nonché scoprire nuovi orizzonti della malattia. Allora ci siamo rivolti al Dr. Francesco Parisi dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma. Il Dr. Parisi ha avuto in cura Federico, ci ha mostrato una professionalità incommensurabile ed una umanità che non ha parole per essere descritta.

Dopo la nostra richiesta, il medico ci ha dapprima tranquillizzato dicendoci “ne riparleremo”, poi, viste le nostre insistenze, ci ha illustrato un progetto di ricerca clinica, riassunto nella sottostante nota.D’accordo con l’AMIP abbiamo deciso di finanziare tale progetto (non appena avremo la documentazione burocratica dell’ospedale la pubblicheremo per dar corso a quel sentimento di trasparenza che vogliamo sottolineare nelle nostre iniziative), che prevede una borsa di studio triennale ad un dottore (prescelto con apposito concorso) che avrà quale unico obiettivo quello di seguire i pazienti prescelti.

Dalla nostra diretta esperienza abbiamo capito che far assumere medicinali a piccoli pazienti è molto difficile (pensate ad un bambino con una pompa ad infusione per il Flolan) e, pertanto, trovare una soluzione più adatta alle loro esigenze gli permetterà di vivere meglio e, nello stesso tempo, consentirà ai nostri guerrieri (i dottori) di capire la sintomatologia della malattia, il suo percorso, i relativi rimedi.

Questo è un primo passo, ovviamente la nostra meta rimane la guarigione.

Un grazie di cuore all’ospedale Bambino Gesù di Roma che ci permette di portare avanti la nostra battaglia.

Di seguito quanto Riferito dal DR.Parisi 

Ospedale Bambino Gesù

claudia_e_federico

Vittorio e Laura

Carolina Amato

La nostra fantastica Testimonial CAROLINA AMATO si è classificata 1° Medaglia d’oro al 12° “open di Toscana Karate”. Gara internazionale (4/5maggio 2013) partecipanti 1400 atleti. In foto, Carolina riceve la sua medaglia indossando la nostra maglietta.
BRAVISSIMA CAROLINA e GRAZIE da tutti noi!

 

IMG_0334Logo_fb

Approfondimenti:

 

Test del Cammino: Carolina Amato partecipa al Test del cammino dei ‘6minuti in occasione della partecipazione dell’AMIP alla Maratona di Roma 2013