La Medicina Narrativa – 9 Febbraio 2018

Ciao…..
venerdì 9 febbraio 2018, alle ore 12.00, grazie alla collaborazione del Centro IP del Policlinico Umberto I di Roma e di tutta la struttura, abbiamo l’occasione di incontrarci e sentire la testimonianza di tre pazienti che combattono da circa 20 anni contro l’ipertensione polmonare.

E’ un’occasione per stare insieme, per conoscerci, per ringraziare i nostri dottori e le Istituzioni che hanno reso possibile la creazione di uno tra i più importanti Centri IP italiani ed internazionali.
L’incontro si svolgerà presso l’aula didattica dell’8° padiglione (piano terra).

L’AMIP-onlus è grata di poter offrire un piccolo rinfresco.
Vi aspettiamo


AMIP-onlus

 

Roma sabato 28 ottobre 2017 incontro medico paziente

Un sabato mattina dedicato all’incontro medico/paziente,organizzato dall’Associazione Malati di Ipertensione Polmonare nella splendida cornice dell’Antico Casale “La Carovana” di Roma.

Un incontro informale ma come sempre interessantissimo.

I nostri favolosi medici, sempre disponibili e presenti, sono stati tempestati di domande. Sono stati affrontati molti aspetti clinici dell’Ipertensione Polmonare relativi agli adulti ed ai bambini.

Hanno partecipato all’incontro dal Policlinoco Umberto I° il Prof. Roberto Badagliacca, Roberto Torre (capo sala); dall’Ospedale Bambino Gesu’: il Prof. Francesco Parisi, il Prof. Andrea Dotta, la Dott.ssa Sara Alfieri, la Dott.ssa Daniela de Angelis.

Sempre presente la Dott.ssa Filomena Serio, psicologa psicoterapeuta, nostra amica che ci aiuta con la sua professione.

Grazie di Cuore a tutti.

Insieme si Può

….

1151310732269

Sabato 28 Ottobre 2017 si terrà a Roma il prossimo Incontro Medico/Paziente organizzato dall’A.M.I.P. Onlus (Associazione Malati di Ipertensione Polmonare) c/o “Ristorante Antico Casale La Carovana” – Viale di Vigna Pia nr.33 Roma. Seguirà pranzo conviviale offerto dall’ AMIP. VEDI LA LOCANDINA —->Locandina Brochure

Contatti:  SEDE AMIP: 0633250970 – Help Line: (Giovanni) 3382806430

:: AMIP ONLUS ::

 

 

Torino 22 Luglio – Incontro Medico Paziente

Come al solito l’evento è stato favoloso. Un ringraziamento a tutti i partecipanti che con le loro domande ed obiezioni hanno sollevato non pochi dubbi. Ringrazio di cuore il Dr. Renato Carignola per la sua squisita e fattiva collaborazione, le dott.sse Erica Montebone, Valeria Data e Giulia Nangeroni, che hanno sviscerato molti dubbi,. Grazie grazie grazie a Paola ed Adua per la loro dedizione ed a Laura per la sua impeccabile opera di coordinamento dell’evento.

Vittorio

.

20264878_835499073266496_5923268768484637583_n

Incontro Medico/Paziente di Napoli

Incontro medico/paziente a Napoli il 14 ottobre 2017

.

In una cornice fantastica, si è svolto l’incontro medico/paziente a Napoli. Ormai è superfluo soffermarsi sull’importanza del meeting. I nostri dottori ci hanno illustrato, egregiamente, tutti gli aspetti dell’importanza della diagnosi e terapia dell’IP, sia negli adulti che nei bambini, soffermandosi anche sulla necessità di organizzare tali eventi.

L’atmosfera, assolutamente informale, ci ha regalato sorrisi, curiosità e tanta tanta voglia di perseguire su tale strada.

Non potevano mancare la nostra “Testimonial” la pallavolista Elena Drozina e “mister” Luciano Della Volpe che ci aiutano a far sentire la nostra voce in giro sui campi di pallavolo e non solo.

Ma Napoli è una città che ti sorprende: abbiamo istituito il premio giornalistico SCIENTAIE PIETAS per coloro che si sono contraddistinti nella diffusione della scienza, informazione ed impegno sociale. Quest’anno il premio è andato alla giornalista Olga Fernandes.  Sono passati a salutarci il Sindaco di Napoli dr. De Magistris ed il cantante Sal Da Vinci, finalista del festival di Sanremo, che con le loro parole di solidarietà vera non ci hanno fatto sentire soli.

Una ragazza di 16 anni (Tonia Lavagna) ci ha commosso tutti….ci ha donato un quadro stupendo. Da ammirare l’artista, sia nella pittura che nell’animo.

Solo qualche foto per farvi rendere conto dell’atmosfera.

La più bella frase ci è stata rivolta da un malato che era la prima volta che partecipava a tale manifestazione: “NON CREDEVO CHE CI FOSSERO ALTRI COME ME….NON MI SENTO SOLO…MI SONO DIVERTITO E VEDO LA MIA SITUAZIONE IN UN’ALTRA OTTICA”.

Abbiamo raggiunto l’obiettivo.

INSIEME SI PUO’

unnamed-1 unnamed-2

22405466_1623055701091806_2638527839614752793_n22406514_1465362390178517_646260644209144306_n 22448391_1623055791091797_2890339581630357812_n 22449804_1465362473511842_4215644000269142923_n 22450077_10210317589122175_931239879515337460_n 22450152_10212156314676876_1960732048093428209_n 22491610_1623055697758473_3951873916783510405_n

INSIEME SI PUO’

unnamed

unnamed-3

21369211_10210054802992686_340020115959824700_n

 

 

Incontro Medico Paziente Sicilia

Sabato 17 giugno 2017, nella splendida cornice di Mondello (PA), si è svolto  l’attesissimo incontro medico/paziente. Grazie all’aiuto del Prof. Vitulo e della socia Mary Guarnotta, l’AMIP è riuscita nella favolosa, indimenticabile e fantastica impresa di far incontrare i malati in cura all’ISMETT ed altri con i propri medici.

Il meeting, iniziato con i canonici 10 minuti di ritardo, ha visto la partecipazione di più di 60 persone.

Laura, impeccabile nella sua opera di informazione e di indirizzo verso chi arrivava, ha svolto egregiamente il compito di far sentire subito a casa propria i malati ed i loro accompagnatori.

I medici del Centro ( dr. Vitulo, dr.ssa Callari, dr.ssa Martino) hanno sviscerato le problematiche del malato (non solo della patologia); infatti, gli oratori hanno illustrato i concetti della diagnosi, le difficoltà della terapia (interessantissimo l’intervento della dr.ssa Daniela Riggio, che collabora con i medici nella assistenza ai malati di IP e che ha fatto vedere l’uso pratico delle medicine infusionali), l’aspetto psicologico del malato (un grazie al dr. Girgenti che in 5 minuti ha colto nel segno), la necessità di prevedere nell’organizzazione del centro la figura del coordinatore (il dr.Giovanni Scianna che si occupa di tale aspetto per altre patologie gravissime ne ha rappresentato l’esigenza per il malato, ovvero avere, sempre, un punto unico di riferimento) ed il dr. Vitulo che ha illustrato gli aspetti positivi e negativi delle varie terapie, soffermandosi sulla complessità di quelle combinate e dandoci notizie sul prossimo futuro.

La sala ha seguito con estrema attenzione tutti i lavori e le domande poste sono state veramente interessanti, mai personalizzate; sovente ne è nata una comunicazione bilaterale tra il malato ed i medici presenti che ha fatto emergere la necessità del malato (ormai sempre più informato) di parlare con il proprio medico, di conoscere e di essere parte attiva nella gestione della patologia.

Infatti, ci siamo recati al pranzo conviviale con 30 minuti di ritardo, ma anche lì le curiosità e le domande non sono mancate, con un gran bella manciata di goliardia tra amici che si eravamo appena conosciuti.

Grazie di cuore al dr. Vitulo che ci ha supportato in questa iniziativa, grazie a tutti gli intervenuti, in particolare ai malati che in un sabato da mare erano invece lì ad ascoltare ed a dare consigli.

Grazie Grazie Grazie

AMIP- onlus

INSIEME SI PUO’

P.S. Unica grande pecca: abbiamo fatto pochissime fotografie, eravamo troppo presi a parlare!

20170617_105745 20170617_122208 20170617_145617

*****************************

L’ AMIP – Associazione Malati di Ipertensione Polmonare Onlus –  è lieta di invitarvi al prossimo incontro medico paziente che si terrà sabato 17 giugno 2017 a Palermo (località Mondello) in via Piano di Gallo, 11 presso il ristorante “SPLENDID HOTEL LA TORRE” seguirà pranzo conviviale.

Per la conferma si prega contattare entro e non oltre il 7 Giugno 2017 la sig.ra MARIA CARMELA GIARNOTTA (tel.3206803609) o la HELP LINE-GIOVANNI (cell.3382806430) .

logo-amip